Francesca Dragotto

Vive e lavora a Roma, presso l’Università di Tor Vergata, dove è professoressa associata nel settore “Glottologia e Linguistica”.

Autrice, oltre che di “Tuttopoli”, di “Grammatica e sessismo – seminario-laboratorio permanente di studio del genere e delle sue implicazioni” “Moggiopoli” e de “Il coso e la cosa” e di tutti i loro contenuti, ha interesse e curiosità per (quasi) tutto quello che riguarda le lingue e il linguaggio.

La sua produzione bibliografica comprende più di settanta lavori, principalmente saggi e articoli su questioni connesse con la (socio)linguistica italiana e latina, con i sistemi numerali e la loro rappresentazione, con la creazione neologica, con i linguaggi della comunicazione, con gli effetti linguistici dell’interdizione psicologica, con il genere e con la pubblicità, argomento sul quale ha pubblicato, per l’editore Egea, il volume “Non solo marketing. L’altro modo di comunicare la pubblicità” (2013). Nel 2014, insieme a Marco Ferrazzoli, capo ufficio stampa del CNR, ha curato “Parola di scienziato. La conoscenza ridotta a opinione”, volume che dalla pubblicazione ha ricevuto più di duecento recensioni (Universitalia).

NSM_copertina

Direttrice di Olos, collana di studi sui linguaggi e la comunicazione (UniversItalia) attiva dal 2012 e promotrice, dal 2012, di “Grammatica e sessismo”, insegna presso i corsi di laurea in “Scienze della comunicazione”, “Lettere”, “Letteratura italiana filologia moderna e Linguistica”, “Logopedia” e “Tecniche audioprotesiche”, nel Tirocinio Formativo Attivo per la formazione degli insegnanti e presso numerosi master in presenza e a distanza.

pds.png

È stata inoltre coordinatrice redazionale del LIOn “Laboratorio internazionale di onomastica” e del master a distanza “Linguistica e onomastica (SLO)” ed è attualmente direttrice del master in modalità blended in “Disturbi specifici dell’apprendimento e scambio educativo”.

Grammatica_e_sessismo_II_copertina.pngFa parte del board di Sensibilia, di Eurolinguistica sud, del panel di Giornalisti nell’Erba, del comitato scientifico dell’Accademia Italiana della Cucina Mediterranea e ha collaborato dal 2008 al 2013 su questioni di lingua con “Il riposo del guerriero”, il programma domenicale di Radio 24 condotto da Stefano Gallarini, e con “Cose dell’altro Geo” di Rai Tre, condotto da Massimiliano Ossini (dal 2010 al 2014 e nuovamente dal settembre 2015). Attualmente collabora con l’editore Zanichelli, per il quale è autrice del video blog mensile “Sentieri di parole”, con Said in Italy – il pensiero maid in Italy e, saltuariamente, continua l’opera di divulgazione della cultura linguistica in radio e in tv.

Grammatica e sessismo