Linguistica generale LM a.a. 2016-2017 [Università di Roma Tor Vergata]

A causa dell’assenza di aule e dell’impossibilità di svolgere la lezione nello studio per mancanza di spazio per tutt*, solo per domani la lezione del lun. dalle 14 alle 17 sarà mantenuta. Nel corso della lezione successiva e attraverso questa pagina e didattica web saranno successivamente rese note le disponibilità di aule per riprogrammare le lezioni previste per i lunedì successivi.

Linguistica generale e sociolinguistica a.a. 2016-2017 [Università di Roma Tor Vergata]

I file audio delle lezioni sono disponibili nella cartella Dropbox con credenziali

User: sociolinguistica.dragotto@gmail.com

PW: torvergata

Esercitazione pre-esonero: merc. 30 novembre in T18 dalle ore 16:00 alle 18:00

I ESONERO: lunedì 05 novembre 2016 in T12B dalle ore 15:00 alle ore 18:00

II ESONERO: lunedì 09 gennaio 2017 in T12A dalle ore 15:00 alle ore 18:00 (ristretto a chi avrà superato il I esonero)

PRINCIPALI ARGOMENTI TRATTATI NEL CORSO DELLE LEZIONI

Linguaggio, linguaggi, lingue

Linguaggi animali e artificiali

I presupposti della semiosi: l’associazione espressione-contenuto

La biplanarità del segno e le conseguenze della modificazione di uno dei suoi piani

Arbitrarietà (duplice) e convenzionalità del segno

Il peso dell’interpretazione

Specificità del segno linguistico: natura fonica dell’espressione, doppia articolazione, discretezza, ricorsività

Significato e senso.

La funzione referenziale del significato.

Denotazione e connotazione. Iperonimi e iponimi

Morfema, morfo, (classe di) allomorfi. Tipi di morfemi (lessicale, derivazionale e flessivo)

Fonema, fono, (classe di) allofoni. Varianti (allofoni) libere/individuali e combinatorie/contestuali

Il fono come fascio di tratti distintivi (articolatorio-acustici)

La coarticolazione e i suoi effetti

La segmentazione come metodo di analisi

L’apparato fonatorio IPA: funzioni e usi.

Il ruolo della laringe nel processo articolatorio.

Spazio articolatorio e limiti articolatori dei foni.

I principi della trascrizione fonologica e fonetica. Prove di trascrizione fonologica e fonetica.

Descrizione articolatoria (definizione di luoghi, modi di articolazione e descrizione del meccanismo laringeo)

Trapezio vocalico, collocazione e descrizione dei foni vocalici che in italiano hanno anche valore distintivo e dei principali allofoni

Sistema consonantico: modi e luoghi articolatori

Dialetto e lingua. Il continuum (socio)linguistico. Italiano e italiani. Italiano popolare e italiano regionale. Lingua come insieme di idioletti

Lingua come sistema (modello; struttura) e lingua nell’uso (realizzazione concreta; atto linguistico)

La lingua e la sua architettura

Il diasistema e i fattori di variabilità (diatopia, diastratia, diamesia, diacronia, diafasia)

Bilinguismo e diglossia (e dilalia)

Bilinguismo individuale e bilinguismo sociale

Il repertorio linguistico individuale e quello della comunità

Lessico fondamentale e lessico di base

Socioletto, basiletto, mesoletto e acroletto: varietà alte, medie e basse del repertorio linguistico

Diacronia e sincronia

La struttura (linguistica e non)

Lo strutturalismo (saussuriano). Analisi strutturali e strutturaliste del linguaggio. Forma e sostanza (dell’espressione e del contenuto)

Significato lessicale, frasale, pragmatico

Aspetti sensoriali e percettivi alla base del significato Sematica e lessico

Lessico nativo e non (forestierismi: prestiti, calchi)

Materiali di approfondimento

Epiglottide e meccanismo laringeo visti dal di dentro: estratto dalla trasmissione La Macchina Meravigliosa, di Piero Angela, regia di R. Costantini – 1990.

I parte
II parte

Apparato fonatorio in tridimensione
Trasformazioni della laringe [abbassamento, sviluppo apparato e meccanismo laringeo]

IPA:

IPA_specchietto.png

Tastiera virtuale per esercitarsi a trascrivere foneticamente e fonologicamente.

IPA con suonii cliccabili per sentirne la pronuncia

Per approfondire: dispensa del prof. Schirru, dell’università di Cassino

Fonetica: slide_introduttive

Stereotipi e cornici cognitive. Materiali usati a lezione

Esperimento di lettura corretta di parole con lettere invertite